3857 visitatori in 24 ore
 285 visitatori online adesso







La pagina personale "minacappussi.scrivere.info" sarà presto disabilitata se non avviene l'iscrizione al Club Scrivere. In caso di rinnovo effettuato, scrivere in redazione la data di rinnovo.

destionegiorno
Stampa il tuo libro



Mina Cappussi

Mina Cappussi

MINA CAPPUSSI
EMOTIONAL ART
“Noi chiamiamo a testimoni i Custodi del Tempo per cantare la Bellezza Infinita, dagli abissi del Sé all’immensità dell’Universo, nelle sconfinate sfaccettature del Sentire”.
Artista poliedrica, personalità rinascimentale, creativa a tutto tondo: scrittrice, ... (continua)


Nell'albo d'oro:
Stipsi sinaptica
Discinte memorie
allocate su cuspidi
d’incanto
emergono stillando
accordi emozionali.

Visione di fumo
include il mattino:
nuvole, montagne,
un gatto, una bottiglia blu
a cornice del mondo.

E’ stipsi sinaptica
la nebbia
che chiude
finestre...  leggi...

8. 08
Lento il silenzio
sotterra il mattino
nebbia cancella
sommità rocciose,
annulla ovvietà
restituisce abissi.

Occhi giungono
su ruote mattiniere
veloci, indifferenti
tirano dritto
senza saluto
d’incrocio.

In fila indiana
mondi si...  leggi...

Amante tantrico di piacere colante
Di Luce mi nutristi
solitario amante
ebbro di umidi effluvi
e tantriche visioni
di illuminate alcove.

Di Fuoco divampasti
appassionato amante
turbinante impeto
brucia
corpi vocanti.

Di Piacere riempisti
voluttuoso amante
sfiorando segrete...  leggi...

Sapore di te
Sa di ciliegi in fiore, di sole e mare
l’immagine di te,
riempie l’orizzonte
di inesplosi sguardi,
che allungano abbracci
e albe nervose.

Sa di lamponi e miele
il sapore di te,
cosparge i sensi
protesi come aculei
che graffiano acuti
il...  leggi...

Mina Cappussi

Mina Cappussi
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Notte nera (07/08/2014)

L'ultima poesia pubblicata:
 
A oscar di lena nel suo genetliaco (25/04/2022)

Mina Cappussi vi propone:
 Amante tantrico di piacere colante (22/07/2015)
 Sapore di te (28/09/2014)
 8. 08 (29/04/2017)

La poesia più letta:
 
Amante tantrico di piacere colante (22/07/2015, 8047 letture)

Mina Cappussi ha 4 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Mina Cappussi!

Leggi i 230 commenti di Mina Cappussi


Leggi i racconti di Mina Cappussi

Mina Cappussi su Facebook


Autore della settimana
 settimana dal 01/05/2017 al 07/05/2017.

Seguici su:



Cerca la poesia:



Mina Cappussi in rete:
Invia un messaggio privato a Mina Cappussi.


Mina Cappussi pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il Servitore di due Padroni

"Il servitore di due padroni", noto anche come "Arlecchino servitore di due padroni", è una delle (leggi...)
€ 0,99



La pagina personale "minacappussi.scrivere.info" sarà presto disabilitata se non avviene l'iscrizione al Club Scrivere. In caso di rinnovo effettuato, scrivere in redazione la data di rinnovo.

Mina Cappussi

L’italia chiamo’

Sociale
Attenzione
c’è il coronavirus,
rischio contagio,
vietato baciarsi.
E giù mascherine
e guanti, e sapone,
numeri, storie
dal sapore amaro.
Gratta gratta
lava il morbo
dalle mani,
padre e madre
tieni lontani,
e c’è chi assalta
il treno,
chi scappa
dalla prigione,
e chi ruba in ospedale
il lasciapassare.
Homo homini lupus
tuona il saccente
difendete, sparate,
fate guerra al
vicino di casa.
Ma è un attimo
nell’infinito tempo;
a un tratto si erge
Italia fiera
le musiche, i canti,
le arie al balcone,
i disegni dei bimbi,
il tricolore.
E’ l’Italia delle passioni,
dell’accoglienza,
l’Italia di fratellanza
che accomuna e canta;
l’Italia della Bellezza,
della possanza,
dell’essere storia
e tradizione,
di un cuore unico
che parla:
“Andrà tutto bene!”
parola d’Italia!


Mina Cappussi 18/03/2020 18:50| 4| 1665

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nota dell'autore:
«Il Patriottismo ai tempi del Coronavirus. La cronaca di giorni affannati che ci fa allontanare tutti quasi una guerra di vicinato, in uno sforzo di sopravvivenza che pesca nelle memorie ancestrali. Ma è qui anche il riscatto dell’Italia, che si riscopre popolo, cancella le distanze riconoscendosi nella Bellezza. La speranza affiora nella tragedia, vince la paura»


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Come precisa in nota la poetessa, uno degli effetti peggiori di questa nuova malattia è il rischio di una chiusura verso gli altri, del ritorno della sfiducia nei confronti del nostro prossimo, che magari era stato faticosamente ritenuto amico dopo tante perplessità e tanti sforzi: più si prolungherà l’obbligo di restare chiusi tra le nostre quattro mura, più, molto probabilmente, questi perniciosi effetti del virus si faranno sentire! La nuova malattia sembra essere nata (o forse è nata apposta?) per avviare una mutazione del genere umano, per sospingerci sulla deprimente strada dell’asocialità, per creare una nuova razza impaurita ed obbediente ai superiori rigidi ordini di pochi...»
Antonio Terracciano (18/03/2020) Modifica questo commento

«Versi e immagini che fanno riflettere.
Nel dramma della pandemia, si riscopre un’Italia fiera,
passionale, accogliente, un’Italia che canta libertà
in un unico coro, andrà tutto bene!»
Marinella Fois (18/03/2020) Modifica questo commento

«Peccato solamente che tale comunanza d’intenti e fratellanza sia venuta fuori solo in questa funesta circostanza quando, ahimé, è precluso ogni contatto sociale come il più semplice saluto con la mano anzi neanche con gli occhi. E sentimenti troppo tempo spenti in cuori chiusi che adesso istericamente gridano incessantemente il loro bisogno d’amare, o abbracciare ove in tanti casi ormai è preclusa per sempre pur tale possibilità. A futura memoria. Apprezzatissima lettura.»
Club ScrivereDanilo Tropeano (18/03/2020) Modifica questo commento

«Una Poesia che spiega alla perfezione il periodo che stiamo vivendo... Inizialmente la paura è stata tanta... la paura nascosta anche dietro ... Ma è solo un attimo... L’ Italia intera improvvisamente si ritrova unita, da nord a sud, isole comprese... l’Italia fiera che non si arrende... l’Italia che canta e i tanti disegni dei bambini... l’Italia delle passioni e della fratellanza... e un cuore unico che parla: "Andrà tutto bene!"... Sì... andrà tutto bene... e aggiungo... nonostante moltissimi stati non vogliono aiutarci, o per paura o per egoismo...
Versi bellissimi e nota condivisa... "La speranza affiora nella tragedia, vince la paura"»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (22/03/2020) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Mina, grazie per avermi letta! ed eccomi qua (Marinella Fois)

smiley a ricambiare. Bella e apprezzata lirica (Marinella Fois)

smiley da incorniciare, Cari saluti! (Marinella Fois)

smiley Congratulazioni di Cuore cara Poetessa 🎼🌹🎼 (Danilo Tropeano)

smiley Bellissima... intensa e molto sentita (Giacomo Scimonelli)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Sociale
L’italia chiamo’
Il tempo sospeso
Ponti
Epigoni Sanniti
Nebbia emigrante
Urbem concitant

Tutte le poesie



Mina Cappussi
 I suoi 5 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Un arcobaleno dentro il cuore (04/08/2016)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Nodo d’amore (31/12/2019)

Il racconto più letto:
 
LA FUGA (Racconto per cuccioli svegli) (02/09/2016, 1886 letture)


 Le poesie di Mina Cappussi



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2024 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it