3866 visitatori in 24 ore
 194 visitatori online adesso







La pagina personale "minacappussi.scrivere.info" sarà presto disabilitata se non avviene l'iscrizione al Club Scrivere. In caso di rinnovo effettuato, scrivere in redazione la data di rinnovo.

destionegiorno
Stampa il tuo libro



Mina Cappussi

Mina Cappussi

MINA CAPPUSSI
EMOTIONAL ART
“Noi chiamiamo a testimoni i Custodi del Tempo per cantare la Bellezza Infinita, dagli abissi del Sé all’immensità dell’Universo, nelle sconfinate sfaccettature del Sentire”.
Artista poliedrica, personalità rinascimentale, creativa a tutto tondo: scrittrice, ... (continua)


Nell'albo d'oro:
Stipsi sinaptica
Discinte memorie
allocate su cuspidi
d’incanto
emergono stillando
accordi emozionali.

Visione di fumo
include il mattino:
nuvole, montagne,
un gatto, una bottiglia blu
a cornice del mondo.

E’ stipsi sinaptica
la nebbia
che chiude
finestre...  leggi...

8. 08
Lento il silenzio
sotterra il mattino
nebbia cancella
sommità rocciose,
annulla ovvietà
restituisce abissi.

Occhi giungono
su ruote mattiniere
veloci, indifferenti
tirano dritto
senza saluto
d’incrocio.

In fila indiana
mondi si...  leggi...

Amante tantrico di piacere colante
Di Luce mi nutristi
solitario amante
ebbro di umidi effluvi
e tantriche visioni
di illuminate alcove.

Di Fuoco divampasti
appassionato amante
turbinante impeto
brucia
corpi vocanti.

Di Piacere riempisti
voluttuoso amante
sfiorando segrete...  leggi...

Sapore di te
Sa di ciliegi in fiore, di sole e mare
l’immagine di te,
riempie l’orizzonte
di inesplosi sguardi,
che allungano abbracci
e albe nervose.

Sa di lamponi e miele
il sapore di te,
cosparge i sensi
protesi come aculei
che graffiano acuti
il...  leggi...

Mina Cappussi

Mina Cappussi
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Notte nera (07/08/2014)

L'ultima poesia pubblicata:
 
A oscar di lena nel suo genetliaco (25/04/2022)

Mina Cappussi vi propone:
 Amante tantrico di piacere colante (22/07/2015)
 Sapore di te (28/09/2014)
 8. 08 (29/04/2017)

La poesia più letta:
 
Amante tantrico di piacere colante (22/07/2015, 8047 letture)

Mina Cappussi ha 4 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Mina Cappussi!

Leggi i 230 commenti di Mina Cappussi


Leggi i racconti di Mina Cappussi

Mina Cappussi su Facebook


Autore della settimana
 settimana dal 01/05/2017 al 07/05/2017.

Seguici su:



Cerca la poesia:



Mina Cappussi in rete:
Invia un messaggio privato a Mina Cappussi.


Mina Cappussi pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il Servitore di due Padroni

"Il servitore di due padroni", noto anche come "Arlecchino servitore di due padroni", è una delle (leggi...)
€ 0,99



La pagina personale "minacappussi.scrivere.info" sarà presto disabilitata se non avviene l'iscrizione al Club Scrivere. In caso di rinnovo effettuato, scrivere in redazione la data di rinnovo.

Mina Cappussi

Natale, un camino

Festivita'
Arde legno stagionato
colorando l’inferno
di brace rovente:
rossa, immota
geografia di natività.

Lingue di fuoco
danzano
saettando riverberi:
giallo e arancio
nel sangue del mondo.

Troia funesta
al rogo acheo;
si fa magma
dal ventre caldo
il tronco che fu albero.

E sogna foreste
e verde brillante
e terra feconda
e acqua danzante
di riti e di Madri.

Viola e marrone:
d’un tratto l’abisso
brucia
opulento Natale
del centro commerciale.

Torroncini- baci
esaurite tentazioni:
muore la confezione
tra lampi- bagliori
che accendono mattoni,

esala ultimo respiro
ramo di abete
di sughero brillo
tra stelle invocate
e profili di gatte.

Danzano intanto
le lingue di fuoco
disattente e provvide
languide cadono
su un Natale in cammino.

Il fuoco brucia
il fuoco arde
strappa il freddo
di un Bambino
violato ogni dì.

Invoca la pace
di un mondo
straziato
e ancora brucia
disegna sorrisi.

Il Natale
è un camino
che invoca speranze,
accende carboni,
stilla emozioni.


Mina Cappussi 01/01/2020 16:32| 1| 991

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nota dell'autore:
«Un camino acceso regala emozioni e sensazioni sempre nuove, spesso improvvide, come le lingue di fuoco. All’approssimarsi del Natale il bagliore ipnotico si fa riflessione, sul baratro del consumismo, sul potere occulto della pubblicità che disegna bisogni e cancella valori. Una riflessione sulla vacuità del vivere, ma anche sulla bellezza della vita, intesa nel suo senso più alto, nel riferimento cristiano e di spiritualità.»


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Sensazioni ed emozioni particolari si susseguono in questo meraviglioso componimento, dove l’Autrice con immagini molto suggestive si sofferma per far comprendere qual è il senso vero del Natale, festività cristiana, che nulla ha a che fare con l’imperante e sfrenato consumismo odierno. Il Natale, scrive la poetessa, è un camino che invoca speranza, speranza di amore e pace per tutti.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (01/01/2020) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Gtande sensibilità dell’Autrice sf. (Alberto De Matteis)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:





Mina Cappussi
 I suoi 5 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Un arcobaleno dentro il cuore (04/08/2016)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Nodo d’amore (31/12/2019)

Il racconto più letto:
 
LA FUGA (Racconto per cuccioli svegli) (02/09/2016, 1886 letture)


 Le poesie di Mina Cappussi



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2024 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it